Rivista giuridica online ExParteCreditoris.it: provvedimenti e sentenze segnalate da Giudici, Avvocati e Banche. Periodico d'informazione giuridica per studi legali Direttore responsabile Avv. Antonio De Simone - ISSN 2385-1376
Collabora con Noi
Collabora con Noi
BREAKING NEWS
  • Emergenza “Covid-19” e giustizia civile tra reazioni immediate e prospettive di riforma
  • Gli NPL ed il “Sistema Giustizia” alla prova del “Covid-19”
  • Il “Sistema Giustizia” alla prova del “Covid-19”
  • COVID-19 E SOSPENSIONE ESECUZIONE SULLE “ABITAZIONI PRINCIPALI”: Le linee guida del Tribunale di Bologna
  • CONVERSIONE DECRETO “CURA ITALIA”: procura alle liti “digitale” per favorire il distanziamento sociale
  • “CURA ITALIA”: LEGGE DI CONVERSIONE IN GAZZETTA UFFICIALE
  • COVID-19 ED URGENZA DEI “RIPARTI”: Le disposizioni del Tribunale di Brescia
  • COVID-19: i riparti fallimentari sono attività
  • CONVERSIONE DECRETO “CURA ITALIA”: SOSPESE PER SEI MESI LE PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI
  • COVID-19 ED NPL: Ripartire (le somme) per “ripartire”
  • COVID-19: il conferimento dell’incarico al CTU ed il giuramento telematico
  • Coronavirus: sospensione feriale e altre misure per la giustizia
  • MUTUI IPOTECARI PER L’ACQUISTO PRIMA CASA: le sei condizioni per la rinegoziazione del debitore-consumatore esecutato
  • CRITICHE ALLA CTU: possono essere sollevate per la prima volta in comparsa conclusionale?
  • CASO “LEXITOR”: irrilevante la sentenza interpretativa nel contenzioso banca-cliente
  • NOTIFICAZIONE DI UN ATTO GIUDIZIARIO IN UN ALTRO STATO UE: gli elementi informativi del modulo standard
  • MUTUO FONDIARIO: il mancato rispetto del limite di finanziabilità determina la nullità integrale del contratto
  • MEDIAZIONE OBBLIGATORIA: l'improcedibilità, per mancato esperimento, è eccepibile non oltre la prima udienza
  • RESPONSABILITÀ NOTAIO: è tenuto a risarcire il danno effettivo per la mancata verifica sulla situazione ipotecaria del bene
  • PPT: l’estinzione del pignoramento del medesimo conto corrente non autorizza la banca terza pignorata allo svincolo
  • ESTINZIONE ANTICIPATA E DIRITTI DEL CONSUMATORE: L’IMPATTO DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE SUL “CASO ITALIANO”
  • CREDITO FONDIARIO – ASTA GIUDIZIARIA: il subentro gratuito nel mutuo preesistente come modalità alternativa di finanziamento
Collabora con Noi

News

Pignoramento ed effetti interruttivi della prescrizione

Segnalazione e massime a cura del dott. Donato Giovenzana, Legale d’impresa L’atto di pignoramento presso terzi ha carattere interruttivo e, se del caso, sospensivo della prescrizione, ai sensi degli artt. 2943, commi 1, 2 e 3, e 2945... Leggi tutto

Collabora con Noi

Sentenze della Settimana

SOVRAINDEBITAMENTO: possibile la riproposizione di una nuova proposta di accordo quando la prima è inammissibile

Segnalazione e commento a cura dell’Avv. Luca Tronconi del Foro di La Spezia In ipotesi di situazioni di sovraindebitamento riferite al socio illimitatamente responsabile ed alla società, generalmente la causa principale (ovvero la situazione di sovra-indebitamento prin... Leggi tutto

Collabora con Noi

Provvedimenti

L’AMMORTAMENTO ALLA FRANCESE E IL PRESIDIO DELL’ART. 1283 C.C.

La recentissima sentenza del Tribunale di Roma, Giudice Erminio Colazingari, n. 6897 del 5 maggio 2020, rigetta l’anatocismo nell’ammortamento alla francese, ma, per dirla con gli inglesi, il diavolo sta nei dettagli: la pronuncia, infatti, è foriera di rilevanti rifles... Leggi tutto

PIANO DI AMMORTAMENTO FRANCESE: non dà luogo ad anatocismo

Il sistema di ammortamento effettivamente applicato nella fattispecie non dà luogo ad anatocismo in quanto gli interessi vengono calcolati sul residuo e non sull’intero. Questo è il principio espresso dalla Corte di Cassazione, Pres. Armano Rel. Cricenti con la se... Leggi tutto

CASS.SS.UU.8770/20: QUALI CONSEGUENZE SUI CONTRATTI DERIVATI?

La sentenza n. 8770 pronunciata dalla Corte di Cassazione a Sezioni Unite il 12 maggio 2020, al punto 9.8 afferma la regula iuris: in tema di contratti derivati stipulati dai comuni italiani…pur potendo l’ente locale procedere alla stipula …nondimeno poteva procedervi s... Leggi tutto

USURA SU MUTUO: l’applicazione del tasso di mora sulla quota dei corrispettivi scaduti non determina un “cumulo di tassi”

Ai fini della verifica di usurarietà oggettiva con riferimento ad un rapporto di mutuo, l’applicazione degli interessi di mora sugli interessi debitori scaduti non realizza alcuna pratica illecita né rileva ai fini dell’eventuale superamento del tasso soglia. Posto che... Leggi tutto

NULLITA’ FIDEIUSSIONE: è onere del cliente produrre la copia del contratto impugnato e il provvedimento della “Banca d’Italia 2005”

È onere del cliente produrre la copia del contratto di fideiussione impugnato e la copia del provvedimento della Banca d’Italia reso nel 2005 che, al pari di tutti gli atti amministrativi, non è autonomamente conoscibile dal Giudice per scienza privata né può essere inv... Leggi tutto

Collabora con Noi

ESTINZIONE ANTICIPATA-CDQ: “spese di amministrazione” escluse dal rimborso

PROCEDIMENTO PATROCINATO DA DE SIMONE LAW FIRM In materia di estinzione anticipata di un contratto di finanziamento con Cessione del Quinto, il vigente ordinamento riconosce il diritto del soggetto finanziato a sottrarsi dall’obbligazione, prima della naturale sca... Leggi tutto

L’ordine di esibizione ex art. 210 cpc è uno strumento istruttorio residuale

L’ordine di esibizione ex art. 210 c.p.c. deve avere ad oggetto specifici documenti individuati o individuabili e non possa avere finalità meramente esplorativa. Esso è uno strumento istruttorio residuale, utilizzabile soltanto quando sia necessario acquisire specifica... Leggi tutto

RIPETIZIONE INDEBITO: l’attore ha l’onere di produrre il contratto, le condizioni economiche e tutti gli estratti conto

L’attore, quando agisce per la ripetizione dell’indebito, è onerato dalla produzione documentale dei contratti di accensione dei conti correnti oggetto di causa, unitamente alle condizioni economiche degli stessi, nonché degli estratti conto, dalla loro accensione alla... Leggi tutto

USURA – INTERESSI DI MORA: la sanzione comminabile è quella della nullità della singola clausola

L’art. 1815, co. 2, c.c. nel prevedere la nullità della clausola relativa agli interessi usurari, intende per clausola la singola disposizione pattizia che contempla interessi eccedenti il tasso soglia, indipendentemente dal fatto che essa esaurisca la regolamentazione... Leggi tutto

Derivati dei Comuni: nulli se non approvati dal Consiglio

Le Sezioni Unite Civili (Corte di Cassazione, SU civili, Pres. Petitti – Rel. Genovese, sentenza n. 8770 del 12 maggio 2020), decidendo su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato i seguenti principi di diritto: L’autorizzazione alla conclus... Leggi tutto