Rivista giuridica online ExParteCreditoris.it: provvedimenti e sentenze segnalate da Giudici, Avvocati e Banche. Periodico d'informazione giuridica per studi legali Direttore responsabile Avv. Antonio De Simone - ISSN 2385-1376
Collabora con Noi
Collabora con Noi
BREAKING NEWS
  • MUTUO FONDIARIO: nullo se non si rispetta il limite di finanziabilità
  • ISTANZE ISTRUTTORIE RIGETTATE: devono essere specificamente reiterate al momento della precisazione delle conclusioni
  • UDIENZA DI PRECISAZIONE CONCLUSIONI: onere di reiterare le richieste istruttorie in modo specifico
  • TRUST: l'inefficacia dell'atto istitutivo comporta anche quella dell'atto dispositivo
  • CONTO ANTICIPI: è strumentale al conto corrente ordinario
  • MUTUO IPOTECARIO: la quietanza non attribuisce la qualità di titolo esecutivo, se la “consegna” del denaro è subordinata a condizioni future ed eventuali
  • LEASING NAUTICO - REGIME FISCALE: legittimo il maxicanone iniziale del 50% con prezzo di riscatto allo 0,1% del valore dell’imbarcazione
  • CAPITALIZZAZIONE INTERESSI PASSIVI in CC: vietata solo dal 1 ottobre 2016
  • AMMISSIONE AL PASSIVO SU CC: in mancanza di contestazioni gli estratti formano prova contro il curatore
  • OPPOSIZIONE PRECETTO: il reclamo avverso la sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo è inammissibile
  • APPALTI “ANTE-CODICE”: anche se (astrattamente) di “rilevanza comunitaria”, sono sottratti alla competenza delle Sezioni Specializzate
  • CONDANNA LITE TEMERARIA: si verifica quando una causa viene introdotta su astratte e generiche contestazioni
  • SEGNALAZIONE CRIF: il preavviso è un atto non recettizio
  • MUTUO A SAL: se garantito da ipoteca rientra nella categoria dei “mutui ipotecari”
  • RIMBORSO ONERI: esclusa l’applicazione dell’art 125- sexies TUB per contratti risolti ante 2010
  • RIPETIZIONE INDEBITO: nulla la citazione se la domanda è formulata in maniera generica.
  • USURA BANCARIA: è incostituzionale estendere la verifica agli interessi di mora
  • FIDEIUSSIONE OMNIBUS: sulla nullità dei contratti conformi al modello ABI del 2003

Collabora con Noi

News

OPPOSIZIONE DECRETO INGIUNTIVO: inammissibile ove proposta dai soli soci e non dalla SNC ingiunta

L’opposizione a decreto ingiuntivo proposta dai soci della SNC, ma non dalla società debitrice, è priva di interesse ad agire e al giudizio ex art. 100 cpc. dei medesimi, perché carente dei requisiti della sussistenza della lesione concreta... Leggi tutto

Collabora con Noi

Sentenze della Settimana

CONTO CORRENTE: la cointestazione non comporta la cessione del credito

Provvedimento segnalato da Donato Giovenzana – Legale d’impresa La cointestazione di un conto corrente, salvo prova di diversa volontà delle parti (ad es dell’esistenza di un contratto di cui la cointestazione fosse atto esecutivo ovvero del fatto che la cointesta... Leggi tutto

Collabora con Noi

Provvedimenti

OPPOSIZIONE PRECETTO: l’omesso avvertimento di potersi avvalere dell’organismo di composizione della crisi non è causa di nullità

L’omesso avvertimento di cui all’art. 480 c.p.c., come novellato dal D.L. n. 83/2015, secondo cui il creditore che con l’ausilio di un organismo di composizione della crisi o di un professionista nominato dal giudice, può concludere con i creditori un accordo di composi... Leggi tutto

OPPOSIZIONE A PRECETTO: il provvedimento di sospensione dell’efficacia esecutiva del titolo è reclamabile

Provvedimento segnalato dall’Avv. Simona Dominici e dal dott. Christian Antonio Mitrano del Foro di Latina Il provvedimento con il quale il giudice dell’opposizione all’esecuzione, proposta prima che questa sia iniziata ed ai sensi del primo comma dell’art. 615 cod. pro... Leggi tutto

COMPETENZA: SEZIONE ORDINARIA E SPECIALIZZATA IN MATERIA DI IMPRESA DEL MEDESIMO TRIBUNALE

Il rapporto tra sezione ordinaria e sezione specializzata in materia di impresa, nello specifico caso in cui entrambe le sezioni facciano parte del medesimo ufficio giudiziario, non attiene alla competenza, ma rientra nella mera ripartizione degli affari interni dell... Leggi tutto

VENDITA DI DIAMANTI: inapplicabilità del TUF perché non riconducibile né agli strumenti né ai prodotti finanziari

La compravendita di diamanti, effettuata tramite gli sportelli bancari, non costituisce attività bancaria o finanziaria. Tale operazione non è riconducibile né agli strumenti né ai prodotti finanziari, per cui non può essere applicata, in casi analoghi, la disciplina di... Leggi tutto

QUERELA DI FALSO: inammissibile se proposta nel procedimento cautelare ex art. 700 c.p.c.

Procedimento patrocinato da DE SIMONE LAW FIRM La proposizione della querela di falso incidentale e dell’istanza di verificazione sono inammissibili nel corso del procedimento cautelare, atteso che l’accertamento incidenter tantum derivante dalla proposizione della quer... Leggi tutto

Collabora con Noi

Ammortamento alla francese: non genera alcun fenomeno anatocistico

Il mutuatario che, con il pagamento di ogni singola rata, azzera gli interessi maturati a suo carico fino a quel momento, coerentemente con il dettato dell’art. 1193 c.c., inizia ad abbattere il capitale dovuto in misura pari alla differenza tra interessi maturati e imp... Leggi tutto

USURA: anche gli interessi moratori rilevano ai fini del superamento del tasso soglia

Irrilevante è anzitutto la somma degli interessi corrispettivi e di quelli moratori, che non possono essere dovuti congiuntamente, in relazione a un medesimo periodo temporale, in quanto i primi si applicano sul capitale a scadere, ai sensi degli art. 821 e 1815 c.c., m... Leggi tutto

USURA: nel piano di ammortamento alla francese non opera la capitalizzazione composta degli interessi

In caso di piano di ammortamento alla francese non opera la formula della c.d. capitalizzazione composta degli interessi e non si verifica alcun fenomeno di anatocismo nascosto degli interessi. Sebbene da un punto di vista di matematica finanziaria gli interessi vengano... Leggi tutto

RIPETIZIONE INDEBITO: se il conto non è affidato, le rimesse affluite hanno natura solutoria

Se il conto non è affidato, e cioè non assistito da un formale contratto di apertura di credito, le rimesse affluite sul conto corrente bancario sono solutorie solo se il saldo è passivo, e cioè con debito del correntista verso la banca alla restituzione delle somme ant... Leggi tutto

Procedura civile: la mancata comparizione presenti all’udienza di precisazione delle conclusioni non implica rinuncia alla domanda

Nell’ipotesi in cui il procuratore della parte non si presenti all’udienza di precisazione delle conclusioni o, presentandosi, non precisi le conclusioni o le precisi in modo generico, vale la presunzione che la parte abbia voluto tenere ferme le conclusioni... Leggi tutto