Rivista giuridica online ExParteCreditoris.it: provvedimenti e sentenze segnalate da Giudici, Avvocati e Banche. Periodico d'informazione giuridica per studi legali Direttore responsabile Avv. Antonio De Simone - ISSN 2385-1376
Collabora con Noi
Collabora con Noi
BREAKING NEWS

PRIVACY

exparte-logo-small

 

CONDIZIONI D’USO E NOTE INFORMATIVE

Gentile utente,

prima di utilizzare questo sito ed i suoi servizi, Le chiediamo di prendere attenta visione delle seguenti specifiche.

REGOLAMENTO PER LA REGISTRAZIONE – COLLABORA CON EX PARTE CREDITORIS
Ex Parte Creditoris nasce con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento del web ove ogni operatore del diritto possa pubblicare provvedimenti manifestamente favorevoli alle aziende di credito dando risalto a tutte quelle decisioni che esprimono orientamenti manifestamente positivi agli Istituti di credito che altrimenti non avrebbero alcuna diffusione sul web, rimanendo “nell’ombra”.

Le condizioni per la collaborazione sono le seguenti:
1) la collaborazione con la rivista è a titolo gratuito;
2) i contributi sono rilasciati gratuitamente e liberamente;
3) i contributi non sono rilasciati come consulenza professionale, ma al solo scopo scientifico;
4) la redazione si riserva di utilizzare i contributi nel modo che riterrà più opportuno;
5) la Rivista adotta un rigoroso regime sulla privacy, procedendo alla rielaborazione in formato Word dei provvedimenti, con eliminazione dei nomi delle parti, del numero di ruolo e di ogni altro dato personale contenuto all’interno degli stessi, nonché alla conseguente distruzione del provvedimento originale.

La pubblicazione dei contributi segnalati o predisposti dagli utenti avviene secondo le seguenti modalità:

1). PUBBLICAZIONE DEL PROVVEDIMENTO CON LA DICITURA “SEGNALATO DA”

In tale ipotesi, l’utente invia alla Redazione unicamente il provvedimento in formato PDF completo del numero di sentenza e della data.

Sarà cura del comitato redazionale procedere all’anonimizzazione del provvedimento ed alla predisposizione della relativa nota di commento.

2). PUBBLICAZIONE DEL PROVVEDIMENTO CON LA DICITURA “SEGNALATO DA CON NOTA DI ACCOMPAGNAMENTO”

In questo caso, la segnalazione del provvedimento è accompagnata da una breve nota di commento dell’utente, di cui la Redazione si serve per la stesura dell’elaborato che verrà pubblicato.

3). PUBBLICAZIONE DEL PROVVEDIMENTO E DEL RELATIVO COMMENTO A NOME DELL’ AUTORE

In tale ultima ipotesi, il provvedimento segnalato è inviato unitamente ad un commento elaborato dall’autore della segnalazione, che verrà pubblicato a suo nome.

Per ogni utente che intenda collaborare con il comitato redazionale e pubblicare propri articoli giuridici o note di commento a suo nome, la redazione, previa specifica richiesta, provvederà alla creazione di un profilo personale, a cui successivamente verranno associati tutti i contributi offerti ed indicizzati sul web.

Successivamente alla registrazione, previo contatto con la redazione ( redazione@expartecreditoris.it), saranno inviati dei provvedimenti giurisprudenziali da commentare ed i relativi criteri redazionali.

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO
1. L’utilizzo del sito www.expartecreditoris.it (in prosieguo, per brevità “SITO”) è completamente gratuito.
2. Il SITO ha lo scopo di creare una RIVISTA GIURISPRUDENZIALE tramite una rete di UTENTI, professionalmente preparati, i quali possono creare singoli profili che progressivamente si autocomporrà in modo automatico per effetto delle pubblicazioni dei singoli UTENTI.
3. Webmaster ha la facoltà cancellare le pubblicazioni senza alcun giustificato motivo.
4. Chi utilizza il sito accetta ed acconsente che, se si registra, i suoi dati (quelli utilizzati per la registrazione e quelli successivamente iseriti nella scheda personale) saranno conservati nella banca-dati di www.expartecreditoris.it e gestiti per le finalità del sito.
5. Chi si registra accetta che EX PARTE CREDITORIS possa fornire a tutti i visitatori del sito due principali tipi di informazioni
a). INFORMAZIONI PERSONALI CHE CONDIVIDE.
Queste sono le informazioni che il Suo profilo che i soggetti esterni vedono su di Lei con particolare riferimenti a tutto ciò che andrà ad inserire nella scheda anagrafica tra cui il nome il cognome, la data di nascita, l’indirizzo, la residenza, il domicilio, il titolo di studio conseguito, il commento da Lei inserito sulla attività professionale
b). INFORMAZIONI PERSONALI SU CONTRIBUTI
Queste informazioni includono il Suo profilo e i Suoi contributi correlati sia alle PUBBLICAZIONI e al COMMENTO di provvedimento dell’Autorità Giudiziaria
6. Chi si registra presta il proprio consenso a ricevere eventuali newsletter da EX PARTE CREDITORIS;
7. Chi si registra e chi utilizza il sito lo fa sotto la sua esclusiva responsabilità.
8. Chi utilizza il sito accetta che il servizio viene fornito senza garanzie di continuità e/o buon funzionamento e pertanto in qualsiasi momento e senza preavviso potrà essere sospeso o definitivamente interrotto, senza che ciò comporti la maturazione in capo a chi che sia di diritti di qualsiasi natura e per qualsiasi causa.
9. Chi utilizza il sito si impegna a non utilizzare frasi od immagini offensive od in contrasto con la morale o la legge.
10. EX PARTE CREDITORIS si riserva l’insindacabile diritto di cancellare o non pubblicare schede o dati non conformi alla legge o alla politica del sito.
11. Le presenti condizioni d’uso sono soggette a mutamenti e revisioni periodiche senza preavviso. L’utente, pertanto, è tenuto a verificarne la vigenza ed a prendere atto di eventuali modifiche apportate nel corso del tempo. Noi ci riserviamo il diritto di modificare questa Informativa sulla Privacy in qualsiasi momento, quindi la preghiamo di prenderne visione con frequenza.

Se Lei disapprova le modifiche, può chiudere il Suo account. Potrà per ogni evenienza contattare l’indirizzo di posta redazione@expartecreditoris.it anche al solo fine di offrire un contributo al miglioramento della presente normativa.

&&&&&&&&&&&

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) Ex Parte Creditoris La invita a prendere visione della seguente informativa:

1. AMBITO DEL TRATTAMENTO
Il trattamento riguarda i dati personali degli utenti del Sito che intendano segnalare o predisporre contributi destinati alla pubblicazione sul portale, o che intendano ricevere aggiornamenti tramite iscrizione al servizio di newsletter di Ex Parte Creditoris.

2. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è l’Avv. Antonio De Simone, Direttore Responsabile di Ex Parte Creditoris, con sede in Corso Umberto I, 22 Napoli, NA 80138 e rilascia la presente informativa per indicare in modo trasparente e facilmente accessibile, le categorie di soggetti interessati, la tipologia dei dati e dei trattamenti compiuti, le finalità sottese al trattamento, le misure di sicurezza adottate e i soggetti a cui i dati possono essere comunicati.

3.DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO
Ex Parte Creditoris tratta i dati personali degli Utenti nella sola misura in cui tale trattamento sia necessario all’invio delle comunicazioni richieste dagli Utenti stessi. I dati personali oggetto di trattamento necessari per l’invio delle comunicazioni e per la partecipazione agli eventi sono: il nome, il cognome, l’indirizzo email ed il Foro di provenienza (altri dati sono facoltativi e non necessari per l’iscrizione al Sito).

4. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei Dati Personali è finalizzato alla segnalazione o alla pubblicazione di contributi sul Sito, nonché all’invio presso l’indirizzo di posta elettronica indicato dall’Utente di email aventi contenuto informativo di carattere generale con particolare riguardo a temi di rilievo giuridico

5. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
Ex Parte Creditoris tratta i dati personali degli Utenti unicamente dietro loro espresso consenso. Il trattamento dei dati dell’Utente non è obbligatorio e il consenso prestato può essere revocato in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione.

6.CONSERVAZIONE DEI DATI
I dati personali dei clienti sono conservati per il solo periodo in cui l’Utente intenda mantenere attiva l’iscrizione al Sito e l’adesione ai servizi informativi delle newsletter.
Con la cancellazione dell’Utente dai servizi anzidetti, cessa in trattamento da parte di Ex Parte Creditoris con effetto immediato. Tale cancellazione può essere espressa tramite clic sul link presente in ogni invio di posta elettronica delle newsletter.

7. COMUNICAZIONE DEI DATI
In relazione alle indicate finalità il trattamento dei dati personali da parte di Ex Parte Creditoris avviene attraverso strumenti manuali, informatici e telematici, organizzati secondo logiche correlate alle stesse finalità dichiarate e, comunque, in modo di garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trattati. La conservazione e la archiviazione dei dati personali avviene mediante l’impiego sia di strumenti elettronici ed informatici, sia di appositi archivi cartacei.

I dati personali raccolti potranno, senza che sia necessaria la prestazione del consenso da parte dell’Interessato, in adempimento di obblighi previsti da disposizioni di legge, di regolamento o da normative comunitarie, essere comunicati ai Soggetti da queste norme individuati.

I dati personali raccolti potranno, altresì essere comunicati alle categorie di soggetti che svolgono attività connesse e strumentali alla prestazione dei servizi descritti ed allo svolgimento dell’attività di Ex Parte Creditoris o essere dagli stessi conosciuti in qualità di responsabili del trattamento incaricati dalla Società. Rientrano in tali categorie i soggetti che, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, svolgono le seguenti attività:

• servizi di hosting e di gestione siti web
• servizi di sviluppo, manutenzione ed assistenza agli applicativi informatici aziendali
• servizi di gestione del call center per l’assistenza ai Clienti
• servizi di tipografia
• servizi di spedizione, trasporto e distribuzione
• servizi di postalizzazione
• conservazione ed archiviazione di dati personali provenienti da documenti o supporti forniti o originati dagli stessi Utenti
• servizi di incasso pagamenti
• servizi legali

I dati personali raccolti potranno inoltre essere comunicati ai consulenti di Ex Parte Creditoris e loro collaboratori sempre per le sole finalità descritte in precedenza.

Alcune categorie di soggetti, in qualità di incaricati del trattamento, potranno accedere ai dati dell’Interessato al fine dell’adempimento delle mansioni e dei compiti a loro attribuiti. In particolare Ex Parte Creditoris ha incaricato o potrà incaricare del trattamento i propri dipendenti. Parimenti possono venire a conoscenza dei dati dell’Interessato, in relazione all’esecuzione dei compiti loro attribuiti, i soggetti designati da Ex Parte Creditoris quali responsabili del trattamento.

8. PROFILAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I Dati Personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

9. DIRITTI DELL’INTERESSATO
Gli Utenti hanno diritto di esercitare i diritti riconosciuti dal GDPR. E in particolare ciascun Utente, relativamente ai Dati Personali che lo riguardano, può chiedere ad Ex Parte Creditoris e da questa ottenere:

– l’accesso e la rettifica se inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo) e la limitazione del trattamento (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);

– nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati, copia dei Dati Personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali Dati Personali ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);

– opporsi in qualsiasi momento al trattamento al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;

– revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano l’origine razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;

– proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).

Il testo completo del Regolamento UE n. 2016/679 e del D.Lgs. 196/2003 relativo ai diritti dell’interessato è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it.

Potrà esercitare i diritti di cui sopra rivolgendosi presso l’indirizzo del Titolare.